Passa a livello superiore
Accesso
 
News dal territorio
12/06/2019
Nuova filiale per Banca san Giorgio Quinto Valle Agno
Inaugurata la nuova filiale in Via dell’Industria a Schio alla presenza di ospiti, autorità e rappresentanti delle categorie economiche locali.

Nuova filiale a Schio in Viale dell’Industria 18/B per Banca San Giorgio Quinto Valle Agno.
Un’apertura annunciata qualche mese fa, che segue una strategia di crescita per linee interne dell’istituto voluta dal Consiglio di amministrazione per rinsaldare il legame con il territorio e per collegare i comuni già insediati nel thienese e nella Valle dell’Agno. La trentunesima nuova filiale andrà a servire imprese e imprenditori, ma anche famiglie e privati. Sarà operativa con 4 collaboratori per fornire servizi bancari, ma anche assicurativi e di consulenza finanziaria. La filiale è dotata di 2 dispositivi di gestione autonoma delle tradizionali operazioni di cassa da parte della clientela - un ATM-Self evoluto e una CassaSelf.
Una cerimonia serale molto partecipata: al taglio del nastro era presente Giorgio Sandini, Presidente della Banca, gli Amministratori, la Direzione generale e il personale dipendente della Bcc, il Sindaco di Schio Valter Orsi, le Associazioni di categoria e molte altre personalità istituzionali del territorio.
Ancora una volta il Credito Cooperativo si fa portavoce di un modo diverso di servire il territorio, aumentando la presenza locale per fare relazione e per offrire servizi sempre più attenti soprattutto di consulenza personalizzata ad aziende e privati. “Una ricchezza e un’opportunità in più per la comunità- ha commentato il Sindaco Orsi- che costituisce un valore per i cittadini e costituisce un  volano di crescita per il territorio”.
“La nostra è una scelta in controtendenza rispetto alle grandi banche nazionali che abbandonano il territorio e chiudono sportelli- ha detto il Presidente Sandini prima del taglio del nastro – ma il vuoto che stanno lasciando gli altri rappresenta per noi un’opportunità per insediarci con nuove strutture operative. Il nostro obiettivo è quello di costruire relazioni e dare un segnale di presenza e di risposta. La banca nell’ultimo anno è riuscita a fidelizzare moltissimo il territorio. Ne sono riprova gli oltre 2.500 nuovi clienti acquisiti nell’ultimo anno, i 13 mila soci della BCC in costante progressiva crescita ogni anno e i 60 mila clienti”.
“Tuttavia le ottime performance della banca non si limitano ai risultati del conto economico - ha commentato il Presidente Sandini. Abbiamo presentato ai soci un bilancio sociale che ci rende orgogliosi– frutto di un dialogo intenso con il nostro territorio per progettualità sportive, culturali, sociali, di volontariato. Sono quasi 500 mila euro le erogazioni nel corso del 2018 a oltre 660 enti e associazioni locali”.