Passa a livello superiore
Accesso
 
La mia banca è differente

La dimensione ridotta costituisce uno degli aspetti principali per inquadrare il valore della “differenza”.
In un sistema a rete che dà alle BCC/CRA la forza di un grande gruppo bancario, le Banche di Credito Cooperativo Venete sono organizzate attraverso presidi territoriali molto radicati: in media sono 19,5 gli sportelli per singola banca (la media delle BCC nazionali è di 12,9), rispetto ai 47,4 del sistema bancario nel suo complesso in Italia.
Dunque la rete è formata da strutture organizzative contenute, a vocazione fortemente locale, a volte insediate in Comuni che non sono serviti da altri istituti di credito. Le decisioni sono prese con rapidità dagli organi di governo locali dell’Istituto, consentendo una forte personalizzazione del servizio rispetto ai bisogni della clientela.

Circa il 96,5% delle attività delle BCC/CRA aderenti alla Federazione Veneta si svolge nell’ambito della zona di competenza. La quasi totalità delle risorse raccolte viene reinvestita nell’ambito del territorio in cui operano le banche di credito cooperativo, che in questo modo finanziano direttamente lo sviluppo dell’economia locale.
In periodi di crisi, poi, gli investimenti di queste Banche non vengono dirottati altrove, ma rimangono a sostegno delle imprese del territorio nel momento di maggiore bisogno, realizzando ciò che in economia viene definita una “funzione anticiclica”. Non solo. Le BCC/CRA del Veneto destinano a riserva legale circa l’86% dell’utile, cioè ben più del 70% richiesto dalla legge.

Un ulteriore segno del valore creato per il territorio è costituito dalla prossimità di servizio.
Gli sportelli BCC sono spesso presenti come unica banca in molti piccoli comuni o frazioni. Gli scambi di informazioni, soprattutto quelli informali, sono numerosi e garantiscono una generale diffusione della conoscenza all’interno della struttura e un clima favorevole allo sviluppo, accrescendo il livello di relazione con la clientela e instaurando un rapporto di fiducia reciproca.
Il management viene poi solitamente impiegato a medio-lungo termine. Si tratta di una condizione che consente un più soddisfacente rapporto di lungo periodo negli investimenti e nei finanziamenti e che favorisce elevati livelli di efficienza e di qualità del servizio.

Aggiornamento: 10 maggio 2017


Il Valore della Differenza si riconosce in alcune delle nostre Storie Venete. Guarda i video
 


Progetto "Microcredito" sostenuto dalle BCC/CRA della provincia di Vicenza Hugbike, la Bici degli abbracci", iniziativa promossa da Banca della Marca


​​​